Huntsman Araldite inaugura il nuovo strumento “Material Model” che offre le informazioni necessarie per simulare il comportamento del giunto adesivo - Mascherpa Skip to main content
search
Huntsman_Araldite | Mascherpa.s.p.a

Huntsman Araldite inaugura il nuovo strumento “Material Model” che offre le informazioni necessarie per simulare il comportamento del giunto adesivo

 

La simulazione scientifica sperimentale è ampiamente riconosciuta come uno strumento affidabile per assistere la progettazione di strutture incollate, infatti la sua applicabilità si basa su modelli di comportamento realistici dei materiali.

Basati su una solida caratterizzazione sperimentale, i modelli dei materiali per gli adesivi ARALDITE® ti aiuteranno a ottenere simulazioni rapide e accurate sulle condizioni del tuo progetto.

Con i nostri modelli di materiali realistici, puoi ottenere simulazioni di applicazioni rapide e accurate durante la qualifica degli adesivi per il tuo progetto.

I nostri modelli forniscono numerose informazioni sul comportamento fisico, meccanico e termico dei nostri prodotti.

Affidarsi ai nostri dati durante la pianificazione di un nuovo progetto aiuta a ridurre il tempo e il budget spesi per il processo di qualifica.

Forniamo i dati necessari per prevedere l’effetto combinato dei parametri di progettazione e delle proprietà degli adesivi sul processo e sulle condizioni operative del tuo progetto.

Ottieni una simulazione di incollaggio rapida e accurata

Prevedi i risultati con oltre il 90% di successo


MATERIAL MODEL È IN GRADO DI ELABORARE TUTTI QUESTI DATI PER SUPPORTARTI NELLA PROGETTAZIONE

Valuta la capacità dell’adesivo di resistere alla trazione: Il comportamento degli adesivi esposti a sollecitazioni variabili, e la loro capacità di resistere alle sollecitazioni senza rompersi, sono fondamentali per determinare l’adesivo più adatto per un’applicazione.

Misura il cambiamento dimensionale sotto carico: il coefficiente di Poisson è comunemente usato nella progettazione di nuove strutture perché consente agli ingegneri di considerare i cambiamenti dimensionali previsti di un dato materiale quando è sotto carico.

Valuta la tenacità dell’adesivo: La tenacità alla frattura determina la resistenza complessiva di un materiale verso un carico applicato che può causare l’insorgere, il propagarsi e lo svilupparsi di una frattura.

Previeni i fallimenti da stress termico: comprendere le relative caratteristiche di espansione/ritiro di due materiali a contatto è fondamentale per determinare il successo dell’applicazione.

Considera il cambiamento di stato da vetroso a flessibile: la temperatura di transizione vetrosa assicura la corretta applicazione, dato che alcuni adesivi funzioneranno al di sotto di essa nel loro stato vetroso, mentre altri funzioneranno al di sopra di essa in una fase morbida, flessibile.

 Valuta la resistenza al taglio per trazione: comprendere la quantità di forza di taglio, che può essere esercitata su un giunto a sovrapposizione prima che si verifichi il cedimento, è una misura importante per la qualifica dell’adesivo.

Misura la resistenza allo spellamento: comprendere quanta forza è necessaria per separare progressivamente due substrati flessibili incollati fornisce ai progettisti informazioni vitali per comprendere la forza effettiva di un adesivo.

Calcola la densità dell’adesivo polimerizzato: i progettisti considerano questo aspetto di grande valore in quanto consente una maggiore applicazione di adesivi in situazioni non uniformi, contribuendo a mantenere una copertura adeguata dell’adesivo.

Prevedi il ritiro volumetrico: il test di ritiro volumetrico è un fattore chiave che consente di comprendere la deformazione del giunto e qualsiasi cambiamento associato alla rigidità e alla forma delle parti che a lungo termine potrebbero portare al fallimento del giunto.

Valuta la durezza shore di un adesivo: stabilire il livello di impatto diretto e resistenza alla penetrazione che un adesivo è in grado di sopportare, è un parametro importante nella scelta dell’adesivo

 

Richiedi le informazioni necessarie per simulare il comportamento del giunto adesivo