Krytox™ AUT U14 - Olio PFPE anti-rumore su guarnizioni EPDM - Mascherpa Skip to main content
search
Krytox | Mascherpa.s.p.a

Krytox™ AUT U14

Olio PFPE anti-rumore su guarnizioni EPDM

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

Krytox™ AUT U14 è un olio di perfluoropolietere (PFPE) ad alte prestazioni formulato per soddisfare le esigenze dell’industria automobilistica. Progettato per prevenire il rumore, le vibrazioni e la ruvidità dell’ andatura (NVH) per tutta la vita del veicolo, Krytox™ AUT U14 è stato utilizzato dagli OEM automobilistici per risolvere i problemi di tenuta degli elastomeri nei tetti apribili, nelle porte e nei finestrini. Con un’eccellente capacità lubrificante in presenza di contaminazione, estrema resistenza al dilavamento dall’acqua e da altri solventi automobilistici comuni, e una maggiore protezione contro la dannosa luce ultravioletta (UV), Krytox™ AUT U14 manterrà la lubrificazione nelle condizioni più difficili.

Ulteriori vantaggi di Krytox™ AUT U14 includono prestazioni di temperatura ad ampio raggio e un colorante UV solubile aggiunto che permette la visualizzazione della copertura superficiale.

APPLICAZIONI

Krytox™ AUT U14 è stato progettato le guarnizioni dinamiche in EPDM. Queste guarnizioni, comunemente usate su porte e finestre dei veicoli, hanno spesso problemi di NVH da rumori di ronzio, cigolio e battito (BSR). A causa del contatto ad alto attrito dell’elastomero di gomma contro il vetro o il metallo verniciato, sono suscettibili di un fenomeno che genera rumore chiamato stick-slip. Per ridurre lo stick-slip, i produttori di guarnizioni in elastomero applicano uno slip coat secco, che spesso è solo moderatamente efficace e raramente mantiene la lubrificazione in presenza di una comune contaminazione di polvere o sporco.

Krytox™ AUT U14 è appositamente formulato per proteggere dai problemi di NVH legati allo stick-slip su guarnizioni in EPDM rivestite, anche in presenza di contaminazione. Con solo una piccola quantità (4 g/m2) di olio applicata alla superficie dell’elastomero, Krytox™ AUT U14 porta diversi vantaggi:

  • Ridurre il rischio di rumore da stick-slip con un rivestimento uniforme della superficie
  • Proteggere da crepe, restringimenti e rigonfiamenti dell’elastomero
  • Minimizzare l’usura meccanica da un alto attrito superficiale
  • Migliorare il controllo di qualità dell’applicazione con l’additivo rilevabile ai raggi UV

La chimica PFPE di Krytox™ AUT U14 è ideale per le esigenze delle applicazioni di tenuta e di tenuta stagna nel settore automobilistico. Le proprietà chiave includono:

  • Compatibilità con metalli, plastiche, elastomeri e vernici
  • Resistenza al lavaggio da tutti i solventi non fluorurati, compresi acqua, carburante e alcol
  • Prestazioni ad ampio range di temperatura
  • Durata prolungata del lubrificante grazie alla bassa volatilità e al degassamento
  • Non ossidante

TEST DELLE PRESTAZIONI

Rischio ridotto di rumore in presenza di contaminazione superficiale

Zins Ziegler (ZZ) è un apparecchio di prova standard dell’industria automobilistica per misurare il potenziale di rumore di diverse coppie di materiali.

I dati sulle prestazioni ZZ nella Figura. mostrano il beneficio di Krytox™ AUT U14 per prevenire il rumore legato allo stick-slip. Questo test ZZ è stato eseguito su EPDM, in presenza di contaminazione da polvere ambientale, con e senza Krytox™ AUT U14 e hanno confrontato le prestazioni su diverse combinazioni di velocità e forza. I campioni trattati con l’olio Krytox™ avevano un RPN più basso, il che significa un rischio di rumore inferiore in più del 90% delle combinazioni di velocità e forza testate.

Minimizzare il rumore con un’ applicazione uniforme della superficie

La copertura uniforme del lubrificante è fondamentale per ottenere prestazioni stick-slip costanti. Immagini microscopiche di una superficie EPDM non trattata (Figura a), trattata con un olio PFPE standard (Figura 3) e trattata con Krytox™ AUT U14 (Figura c) illustra come AUT U14 rivesta le guarnizioni automobilistiche in modo più uniforme rispetto ad altre offerte. Questa copertura completa assicura un profilo di attrito costante su tutta la superficie, riducendo il rischio di rumore generato dallo stick-slip.

L’estrema resistenza al dilavamento mantiene il lubrificante in posizione

Gli oli Krytox™ PFPE hanno una struttura polimerica chimicamente inerte e fluorurata che è estremamente resistente all’umidità, quindi l’olio rimane al suo posto durante la pulizia o l’esposizione alla pioggia. Questa resistenza al dilavamento è stata confermata da un laboratorio indipendente che ha misurato il coefficiente di attrito (COF) tra la gomma EPDM e una piastra metallica. Il COF è stato misurato senza lubrificazione, dopo aver lubrificato l’EPDM con Krytox™, e dopo aver lavato la superficie lubrificata con carburante, alcool, eptano e acqua saponata. La figura 4 mostra che la lubrificazione iniziale ha portato a una riduzione del 90% del COF e che quasi tutto questo miglioramento del COF è stato mantenuto dopo un lavaggio aggressivo.

Materiali utilizzati: Gomma EPMD, piastra metallica, Kytox™ GPL 105. Condizioni del test: Gomma tirata sulla piastra metallica a 50 mm/min. Metodo di pulizia: Lavaggio con carburante, eptano, alcool e acqua saponata.

Figura. Coefficiente di attrito dinamico EPDM (COF)

Maggiore protezione contro la luce ultravioletta (UV)

L’esposizione alla luce ultravioletta (UV) può causare la degradazione delle guarnizioni EPDM, ma l’applicazione dell’olio Krytox™ PFPE sull’EPDM può fornire una protezione aggiuntiva contro questo meccanismo. L’impatto di questa protezione UV è osservato nella Figura , che mostra, dopo 3000 ore di esposizione ai raggi UV, che i campioni rivestiti con l’olio base Krytox™ AUT U14 hanno mantenuto un allungamento maggiore rispetto a quelli con solo slip-coat.

Materiali testati: EPDM senza lubrificazione e con Krytox™ AUT U14. Condizioni del test: SAE J1960 3000 ore di esposizione accelerata all’arco di xeno

Figura . Impatto del rivestimento superficiale sulla percentuale di allungamento conservato dell’EPDM

Compatibilità

I lubrificanti Krytox™ sono chimicamente inerti e compatibili con la maggior parte dei materiali di utilizzati nella produzione auto, comprese le vernici, i materiali di tenuta, il vetro, la plastica e i metalli. Gli oli Krytox™ non sono reattivi, hanno una chimica diversa dai lubrificanti standard e non dovrebbero essere mescolati con altri lubrificanti non-PFPE. Non sono infiammabili e non contengono composti organici volatili pericolosi (VOC).

Uso dei lubrificanti Krytox™ Performance

I lubrificanti Krytox™ non migrano e non degradano. Se scegliete gli oli e i grassi Krytox™, scegliete la fiducia che deriva da un fornitore di prima categoria e leader del settore da oltre 50 anni. Con l’accesso al nostro team di esperti, potete sentirvi sicuri sapendo che siamo pronti a soddisfare le vostre esigenze di lubrificazione.